NaturaSì

NaturaSì è attenta al benessere dei consumatori e da tempo ha deciso di investire in ricerca e sviluppo per ampliare l’offerta dedicata ai celiaci e alle persone con le più frequenti intolleranze alimentari. Dal 2014 è presente nei supermercati bio NaturaSì di tutta Italia la linea Più Bene, lanciata per dare l’opportunità a tutti di vivere la tavola sempre con piacere e con gusto, con un ampio assortimento di prodotti gluten free, dai preparati per pane, pizze e dolci fino ai prodotti per la colazione e per la merenda. Oltre a questa linea, NaturaSì ha sempre offerto a celiaci l’opportunità di scegliere prodotti gluten free e naturalmente privi di glutine tra circa 1.400 referenze.

Un altro segnale dell’attenzione ai consumatori arriva dai punti vendita di Veneto, Toscana ed Emilia Romagna, nei quali vi è la possibilità di utilizzare i buoni per l’acquisto dei prodotti senza glutine biologici dispensati con onere a carico del Servizio Sanitario. Il servizio è attivo nei sei punti vendita NaturaSì di Verona e provincia (Pescantina e San Bonifacio), nei quattro di Padova, nel NaturaSì di Treviso, nel NaturaSì di Vicenza, nei quattro NaturaSì di Bologna e nel NaturaSì di Empoli (Firenze), con un numero di prodotti mutuabili pari a 442. Un’iniziativa importante per molti dei 38mila celiaci (fonte: Ministero della Salute) residenti nelle tre regioni che possono rivolgersi ai responsabili di punto vendita per tutte le informazioni e i dettagli.

 

Un altro segnale dell’attenzione ai consumatori arriva dai punti vendita di Veneto, Toscana ed Emilia Romagna, nei quali vi è la possibilità di utilizzare i buoni per l’acquisto dei prodotti senza glutine biologici dispensati con onere a carico del Servizio Sanitario. Un altro segnale dell’attenzione ai consumatori arriva dai punti vendita di Veneto, Toscana ed Emilia Romagna, nei quali vi è la possibilità di utilizzare i buoni per l’acquisto dei prodotti senza glutine biologici dispensati con onere a carico del Servizio Sanitario. Un altro segnale dell’attenzione ai consumatori arriva dai punti vendita di Veneto, Toscana ed Emilia Romagna, nei quali vi è la possibilità di utilizzare i buoni per l’acquisto dei prodotti senza glutine biologici dispensati con onere a carico del Servizio Sanitario. Un altro segnale dell’attenzione ai consumatori arriva dai punti vendita di Veneto, Toscana ed Emilia Romagna, nei quali vi è la possibilità di utilizzare i buoni per l’acquisto dei prodotti senza glutine biologici dispensati con onere a carico del Servizio Sanitario. Un altro segnale dell’attenzione ai consumatori arriva dai punti vendita di Veneto, Toscana ed Emilia Romagna, nei quali vi è la possibilità di utilizzare i buoni per l’acquisto dei prodotti senza glutine biologici dispensati con onere a carico del Servizio Sanitario. Un altro segnale dell’attenzione ai consumatori arriva dai punti vendita di Veneto, Toscana ed Emilia Romagna, nei quali vi è la possibilità di utilizzare i buoni per l’acquisto dei prodotti senza glutine biologici dispensati con onere a carico del Servizio Sanitario.

Lascia una risposta