Pizza senza glutine

Finalmente una pizza super fantastica!
Questa volta dopo diverse prove mi sono attrezzata con la pietra refrattaria da inserire nel forno per una cottura migliore della pizza.
La pietra distribuisce in modo uniforme un grande calore in modo da cuocere in pochi minuti una pizza da pizzeria.
Per questo impasto ho provato la farina del Molino dalla Giovanna e il sorriso che mi ha accompagnato già dalla stesura dell’impasto è aumentato quando ho assaggiato il prodotto finale.
Una pizza davvero ottima.
La condivido volentieri con tutti voi.

Cosa:

Ingredienti per 4 pizze

350 ml acqua a temperatura ambiente
460 gr mix molino dalla Giovanna pane e pizza
8 gr lievito di birra
2 gr sale
20 ml olio evo
Farina di riso qb

Come:

In una ciotola sciogliere il lievito di birra nell’acqua a temperatura ambiente.
Aggiungere la farina e iniziare a mescolare.
Aggiungere poi il sale e alla fine l’olio.
Impastare energicamente creando un composto omogeneo e liscio.
Fare una palla con l’impasto e bagnarla con un filo di acqua per evitare che si formi la crosta.
Coprire la ciotola con la pellicola e fare lievitare per almeno 6 ore.

Dividere l’impasto in 4 parti e con l’aiuto della farina di riso creare 4 palline.

Accendere il forno ventilato a 250 gradi e inserire la pietra refrattaria sulla griglia del forno nel ripiano centrale. Far scaldare per almeno 30 minuti.
Intanto prendere una pallina e su una spianatoia con l’aiuto della farina di riso stendere con le mani la pasta partendo dal centro usare i polpastrelli, poi con il palmo della mano allargare verso l’esterno facendo girare l’impasto lasciando il bordo esterno più alto.

Condire a piacere con salsa di pomodoro e mozzarella per pizza.

Infornare la pizza  per circa 8 minuti posizionandola direttamente sulla pietra.

Le ricette di Mattarella Sglutinata per Celiachia.org

Lascia una risposta