pandoro senza glutineNatale si avvicina e con questo anche la voglia di gustare un buon pandoro senza glutine. Sul mercato esistono una serie di marche che vendono pandori di questo tipo, ma se vi piace cucinare, noi vi consigliamo di mettere le mani in pasta e di prepararvi il vostro pandoro per Natale.

Ecco qui sotto la ricetta del pandoro senza glutine e la relativa preparazione.

 

Gli ingredienti che ci servono sono:
270 g di farina senza glutine
200 g di burro
100 g di zucchero
3 uova intere
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
un po’ di latte
un pizzico di sale
zucchero a velo.

La prima cosa che bisogna fare è quella di sbattere le uova. Allora lavate bene le tre uova e andate ad aprirle e mettetele in un contenitore grande. A questo punto prendete uno sbattitore elettrico e attivatelo fino a quanto le uova saranno diventante cremose, gonfie e senza grumi. A questo punto mettiamo il burro in un pentolino.

Teniamolo giusto un paio di minuti, giusto il tempo che si sarà sciolto e quindi non sarà più freddo di frigorifero. Ora aggiungiamo al burro e alle uova, la farina e poi lo zucchero. Mischiate un poco e poi versate tutti gli altri ingredienti.

A questo punto, rimboccatevi le mani, e iniziate a lavorare bene il composto. Ricordate che la pasta deve risultare senza grumi, omogenea e morbida. Se notate che il composto è duro e quindi risulta difficile la lavorazione, allora aggiungete un altro po’ di latte. Ma non esagerate.

Lavorate bene il composto e alla fine otterrete una palla omogenea. A questo punto coprire il contenitore con uno strofinaccio e fate crescere la massa. Una volta che il composto è lievitato, dunque a distanza di un paio d’ore circa, andiamo a prenderlo e a metterlo in uno stampo per pandoro.

Ricordiamo che la teglia deve essere stata imburrata precedentemente. In questo modo non rischiate che il pandoro si attacchi alla teglia.

10 minuti prima di prendere il composto, accendete il forno a 200°. A questo punto mettete la teglia in forno e abbassate la temperatura a 180°.

Il pandoro deve stare nel forno per almeno 25-30 minuti. Fate attenzione però a monitorare sempre la cottura. Con uno stecchino pungete il pandoro senza glutine e controllate la cottura in modo tale che non si bruci.

Una volta terminata la cottura, prendete il pandoro senza glutine e spolveratelo con lo zucchero a velo.

 

FONTE: dottorsalute.info

Lascia una risposta