Venerdì 19 maggio nelle mense scolastiche delle scuole d’infanzia e primarie del Comune di Lastra a Signa sarà servito un menù completamente senza glutine.

L’iniziativa, a cui l’amministrazione comunale ha aderito, è promossa dall’associazione AIC (Associazione Italiana Celiachia)  in occasione della Settimana Nazionale della Celiachia (13-21 maggio 2017)  per sensibilizzare su una corretta e sana alimentazione e far conoscere le necessità di chi deve rispettare un regime alimentare particolare.

Il menù servito sarà composto da risotto alla parmigiana, scaloppine di maiale al limone (per le scuole d’infanzia arista al forno), bieta e spinaci saltati, patate al forno in sostituzione del pane, e frutta di stagione. Per l’occasione, l’AIC distribuirà un segnalibro e in ogni refettorio scolastico sarà presente un locandina informativa.

Infine, sempre nell’ambito dell’alimentazione senza glutine, il Comune di Lastra a Signa sta ultimando il progetto per accedere a fondi messi a disposizione dalla Regione Toscana per le attrezzature necessarie alla preparazione di pasti per celiaci; nei prossimi mesi seguirà l’erogazione del contributo.

Fonte: www.gonews.it

Lascia una risposta