Focaccia con pomodoro pachino e grano saraceno

Cena con gli amici organizzata all’ultimo… occorre portare in tavola qualcosa di sfizioso.
Una focaccia semplice e sglutinata a prova di “glutinati”!!

COSA:

370  ml acqua
550 gr mix pane Revolution Food
15 gr farina di  grano saraceno Revolution Food
25 gr olio evo
4 gr sale
12 gr lievito
Pomodorini Pachino

COME:

Versare in una capiente ciotola l’acqua a temperatura ambiente e il lievito.
Mescolare bene.

Unire le due farine e incorporare gradatamente nella ciotola fino a creare un composto omogeneo.

Aggiungere il sale e impastare.
Aggiungere infine 15 gr di olio e, strizzando bene l’impasto, impastare energicamente.

Formare una palla. Bagnare con un filo di acqua in modo da renderla umida.
Coprire la ciotola con della pellicola è lasciare riposare per 2 ore.

Trascorso tale tempo riprendere in mano l’impasto lavorandolo nuovamente. Stenderlo  sulla leccarda precedente oleata con 5 gr di olio.

Pulire e tagliare a metà i pomodori. Posizionarli sulla focaccia.

Cospargere gli ultimi 5 gr di olio sull’impasto.

Lasciare riposare ancora mezz’ora.

Scaldare intanto il forno e cuocere per 15 minuti a 250 gradi ventilato.

 

Le ricette di Mattarella Sglutinata per Celiachia.org

Versare in una capiente ciotola l’acqua a temperatura ambiente e il lievito. Mescolare bene. Unire le due farine e incorporare gradatamente nella ciotola fino a creare un composto omogeneo. Aggiungere il sale e impastare. Aggiungere infine 15 gr di olio e, strizzando bene l’impasto, impastare energicamente. Formare una palla. Bagnare con un filo di acqua in modo da renderla umida. Coprire la ciotola con della pellicola è lasciare riposare per 2 ore. Trascorso tale tempo riprendere in mano l’impasto lavorandolo nuovamente. Stenderlo  sulla leccarda precedente oleata con 5 gr di olio. Pulire e tagliare a metà i pomodori. Posizionarli sulla focaccia. revolution food Versare in una capiente ciotola l’acqua a temperatura ambiente e il lievito. Mescolare bene. Unire le due farine e incorporare gradatamente nella ciotola fino a creare un composto omogeneo. Aggiungere il sale e impastare. Aggiungere infine 15 gr di olio e, strizzando bene l’impasto, impastare energicamente. Formare una palla. Bagnare con un filo di acqua in modo da renderla umida. Coprire la ciotola con della pellicola è lasciare riposare per 2 ore. Trascorso tale tempo riprendere in mano l’impasto lavorandolo nuovamente. Stenderlo  sulla leccarda precedente oleata con 5 gr di olio. Pulire e tagliare a metà i pomodori. Posizionarli sulla focaccia.

Lascia una risposta