Daniele Bossari parla di celiachia al Grande Fratello VIP

Un disturbo che sembra colpire sempre più persone: la celiachia. Anche Daniele Bossari è celiaco e parla spesso della sua esperienza. Il web lo ringrazia di chiarire vari aspetti di questo disturbo.
La celiachia è un’intolleranza al glutine, per questo motivo, chi ne soffre, deve necessariamente mangiare alimenti gluten-free. Vista l’esponenziale crescita di questo disturbo, i prodotti alimentari che non contengono glutine, negli ultimi tempi, sono più facilmente reperibili e hanno un costo più moderato rispetto ad alcuni anni fa.
Anche Daniele Bossari, ora concorrente del Grande Fratello Vip, soffre di questo disturbo alimentare e, proprio per questo motivo, deve consumare alimenti che non contengano il glutine. Si è visto più volte che, durante la spesa settimanale, Bossari è obbligato a prendere alimenti su misura per la sua dieta.
L’uomo parla spesso di questa sua condizione e, proprio grazie a queste esternazioni, molte persone vengono messe al corrente di quello che comporta essere celiaci e dei sintomi che la mattia presenta. Ecco perché alcuni utenti che seguono il Grande Fratello anche sui vari social network, tengono a ringraziare Daniele per raccontare questa sua esperienza, in modo da mettere al corrente di alcuni aspetti che magari non a tutti sono chiari.

Grazie Daniele per spiegare bene all’Italia i problemi dei celiaci“, questo è un commento lasciato da un utente sul sito ufficiale del Grande Fratello. Altri invece apprezzano il suo modo di parlarne in maniera chiara ed esaustiva.

Proprio in queste ore, a notte fonda, Daniele ha parlato con Simona Izzo della sua celiachia e degli effetti del glutine, informazioni fondamentali per chiunque sappia già di essere celiaco, o per chi, invece, è a stretto contatto con persone affette da questa intolleranza. A Bossari è stata diagnosticata la celiachia nei primi mesi di vita, subito dopo lo svezzamento: “Piangevo continuamente, non assimilavo alcun nutriente e calavo di peso“, questo il racconto in un’intervista di poco tempo fa, durante la quale ha ringraziato anche i suoi genitori di aver fatto vivere questa sua condizione in maniera assolutamente serena e tranquilla, spiegandogli da subito in cosa consistesse e come affrontarla.

Fonte: news.fidelityhouse.eu

Lascia una risposta