Ciliegie di frolla

Oggi ho provato per voi il mix frolla della Revolution New Food.
Per soddisfare, oltre al gusto, anche la vista ho creato delle piccole ciliegie decorate con la marmellata fatta l’anno scorso.
Questi piccoli dolcetti sono una coccola che ogni tanto ci si può concedere e poi, la ricetta è così facile e golosa che dovete assolutamente provarli.

 

COSA:

  • 135 gr mix frolla Revolution New Food
  • 1 uovo
  • 50 gr Zucchero
  • 40 gr Burro
  • Un pizzico di sale
  • Farina di riso qb
  • Marmellata di ciliegie

COME:

In una ciotola rompere l’uovo e montarlo con una frusta.
Aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale e continuare a lavorare il composto con la frusta creando una crema spumosa.
Unire il burro a temperatura ambiente e la farina.
Impastare inizialmente con le dita poi con tutto il palmo della mano, fino a creare una palla liscia e omogenea.
Prendere il mattarello e con l’aiuto della farina di riso stendere su una spianatoia l’impasto, cercando di mantenere un altezza di circa mezzo centimetro.
Creare dei biscotti con la formina a ciliegia e posizionarli sulla leccarda con carta forno.
Cuocere a 180 gradi forno ventilato per circa 12 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare su una griglia.
Riempire una sac a poche con la marmellata di ciliegie. Tagliare la punta creando un piccolissimo foro e decorare i biscotti con molta precisione.
Vi consiglio di gustare questi biscottini con una buona tisana ai fiori. A me piace molto il tè al gelsomino, ne ho trovato uno che è fatto con foglie di tè verde insieme ai fiori di gelsomino di alta montagna.
Lo lascio in infusione e rilascia un profumo naturale di fiori di gelsomino per tutta la casa.

A presto!

 

Le ricette di Mattarella Sglutinata per Celiachia.org

Lascia una risposta