Chiacchiere senza glutine

Carnevale… un periodo di festa e di… chiacchiere!

Ecco la ricetta di questo meraviglioso dolce che arriva direttamente dal libro delle ricette di mia zia. Ogni anno come consuetudine ci si trovava a casa sua con mia mamma e si lavorava tutto il pomeriggio… si creavano chiacchiere molto friabili e sottili.

Ho sglutinato la preparazione ed ecco il risultato… fantastiche!!!

 

COSA:

  • 370 gr mix farina per dolci Nutrifree
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Mezza bustina di lievito vanigliato
  • Bacca di vaniglia
  • 75 gr burro
  • 1 limone naturale
  • 30 ml brandy
  • 80 ml latte
  • Farina di riso qb
  • un pizzico di sale

 

COME:

In una terrina versare la farina e il lievito setacciato (per evitare i grumi). Mescolare bene.

Aggiungere le uova, il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, la scorzetta di limone grattugiata, un pizzico di sale e il brandy.

Impastare energicamente.

Incidere la bacca di vaniglia e con la punta di un cucchiaino raccogliere la polpa e unirla al composto.

Continuare ad impastare aggiungendo poco alla volta il latte. Creare un panetto omogeneo e liscio. Prendere una spianatoia e con l’aiuto della farina di riso lavorare l’impasto.

Tagliare una parte e creare una sfoglia sottile con il mattarello. Usare la farina di riso per evitare che si possa eventualmente attaccare l’impasto. Con una rotella tagliare la sfoglia  a piccoli rettangoli facendo anche uno o due tagli al centro di ogni chiacchiera. Continuare nello stesso modo fino a terminare l’impasto.

Posizionare i rettangoli su una leccarda con carta forno.

Cuocere per circa 6 minuti con forno ventilato a 170 gradi. Fare attenzione perché appena sfornate le chiacchiere sono molto fragili. Lasciare raffreddare e cospargere con lo zucchero a velo. Posso garantirvi che sono spettacolari !!!

Parola di Mattarella sglutinata.

Lascia una risposta